GBD canne fumarie

ATTUAZIONE DELLA DGR X/1118 DEL 20.12.2013 - DISPOSIZIONI OPERATIVE PER L’ESERCIZIO, LA MANUTENZIONE, IL CONTROLLO E ISPEZIONE DEGLI IMPIANTI TERMICI

La Regione Lombardia, allo scopo di organizzare, in modo completo ed unitario, i dati relativi agli impianti termici e di favorire l'attività di ispezione sugli impianti stessi in tutto il territorio regionale, si appoggia al Catasto Unico Regionale degli Impianti Termici (CURIT) secondo criteri conformi alle Disposizioni approvate con Delibera Regionale n. X/1118 del 20 dicembre 2013.

Attraverso tale sistema informativo, gli operatori degli impianti termici ed i fornitori di combustibili adempiono agli obblighi amministrativi previsti dalle norme vigenti e le Autorità Competenti vengono organizzate le attività relative alle ispezioni sugli impianti termici, come indicati dalla Delibera della Giunta Regionale n. X/1118 del 20 dicembre 2013. Il Catasto è reso accessibile via web anche ai cittadini, al fine di verificare la situazione del proprio impianto ed acquisire tutte le informazioni opportune in materia di impianti termici ed efficienza energetica.

La Regione Lombardia esercita la gestione del Catasto tramite Finlombarda S.p.A., come indicato al punto 16 della Delibera di Giunta Regionale precedentemente citata.