GBD canne fumarie

Pubblicata su gazzetta la UNI 7129:2008

Nel Supplemento Ordinario n.187 alla Gazzetta Ufficiale n. 238 del 13 ottobre 2009 è stato pubblicato il decreto 13 agosto 2009 del Ministero dello Sviluppo Economico "Elenco riepilogativo aggiornato delle norme nazionali che traspongono le norme armonizzate europee, in materia di apparecchi a gas di cui alla direttiva 90/396/CEE." Il provvedimento, oltre a contenere l'elenco delle norme europee armonizzate inerenti le apparecchiature a gas, all' Art. 2, dispone l'abrogazione di alcune norme, tra cui la norma UNI 7129:2001, pubblicata nel Supplemento Ordinario n. 97 alla Gazzetta Ufficiale n. 89 del 15 aprile 2006, sostituita dalla norma dalla UNI 7129:2008 parti 1, 2, 3 e 4.

Le principali novità che riguardano lo scarico dei prodotti della combustione sono:

Il condotto di scarico fumi è parte integrante dell'apparecchio solo dove a vista e facilmente smontabile. Per portare quindi i fumi a tetto ad esempio mediante un camino, canna fumaria collettiva o sistema intubato, si devono utilizzare prodotti camino rispondenti alla UNI EN 1443 o UNI EN 14471 e opportunamente riconoscibili dalla marcatura CE.

I sistemi di scarico a sevizio di apparecchi di cottura devono essere realizzati con prodotti rispondenti a alla UNI EN 1443 o UNI EN 14471 inox o plastici, e progettati come se fossero un camino. Non è più pertanto possibile utilizzare tubi come PVC "bianco - arancio) o altro genere, salvo che questi siano marcati CE (T80 e W). Consigliamo in genere comunque di utilizzare i sistemi in acciaio inox che hanno anche classe di reazione al fuoco "0".

E' possibile realizzare canne collettive con n.2 innesti per piano (max 5 piani e 10 apparecchi), dimensionando secondo UNI EN 13384/2;

Sono cambiate totalmente in modo migliorativo le quote di sbocco (http://www.cannefumarie.com/comignoli.html)

Obbligo di apposizione della targa identificativa CE sui camini, canne fumarie, sistemi intubati;

Vengono notevolmente ristrette le possibilità di scarico a parete.

Tutta la produzione GBD Spa è perfettamente rispondente alle nuove regolamentazion